Your image

GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo

2 Anni 5 Mesi fa #882 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
IL DOLORE E' DI CHI RESTA

Ce l'ho nel cuore
che frase banale
per chi vuole dimenticare
e non ha tempo per
una preghiera, un fiore,
un semplice ciao...
mi manchi....

Amici e parenti
ti stanno vicino i
primi giorni
i primi tempi,
dopo,
solo il vuoto
e una palese assenza.

Solo una madre, una sorella,
un fratello, un padre
la fedele presenza,
a sfiorare con le mani
una foto sorridente
sul gelido marmo..

Parole dure, ma tanto vere
di chi non può sfuggire
l'indifferenza di chi
non ha tempo per portarti
un fiore o dirti
semplicemente "ciao"...
mi manchi....

D'altronde, il dolore
è di chi resta."

(Bernardo Rina)

Allegati:

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

2 Anni 5 Mesi fa #884 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
AUGURI PAPA' MIO

Nel pozzo dei ricordi attingono le mie mani
cercando carezze e sorrisi di quando bambina
nel lettone mi rifugiavo
tra mamma e papà
e tu mi dicevi "..tredicina...".

Ti osservavo giovane e forte negli anni
spensierati
quando nulla imbrigliava la tua voglia
di agire
di andare e venire tra paesi sconosciuti
a calmare la tua sete di orizzonti inesplorati.
Ho visto la vecchiaia incombere su di te,
portando un dolore inaspettato
e l'ansia e gli acciacchi piegarti ma
senza domarti.

Ora continui il tuo viaggio caro papà
verso nuovi lidi, e nel rimpianto dei miei
giorni felici ti giunga il mio amore
mai dimenticato.

Nel cuore conservo il tuo dolce sorriso
e l'azzurro dei tuoi occhi,
e mi par ancor di sentirti chiamarmi
"tredicina" come quando ero
bambina.

(Rina Bernardo)


Allegati:

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

2 Anni 5 Mesi fa #890 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
Gocce di lucente cristallo son le lacrime
degli angeli
come morbide carezze si posano sul
volto piangente di una mamma
sofferente.

Come il pennello ravviva i colori
di una tela scolorita dal tempo,
il loro tocco accende di soffusa luce
il pallido e sofferto viso.

Immagine di un'amore che non si
arrende
cristallo e diamante
sfaccettature di uno stesso sentimento
fragile e granitico che vince ogni
usura, ogni paura, ogni sgomento.

Lacrime di cristallo in voi
trovo il mio sofferto appagamento.

(Rina Bernardo)

Allegati:

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

2 Anni 5 Mesi fa #891 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
Quando il gelo avvolge inaspettato
il nostro cuore e le tenebre
scendono a turbarlo
allora, ecco scendere in volo
una bianca e soffice colomba.

Si poggia silenziosamente su di te
e guardandoti negli occhi
ti parla con un linguaggio tutto suo,
ma la colomba sa di essere compresa
e dolcemente ti porta a guardare in alto
verso vette più pure.

Grazie dolce colomba
arrivi improvvisa e mi parli di Dio,
di promesse, profumi e colori, e
il sorriso, per qualche tempo svanito
ritorna spontaneo sul mio viso.

(Rina Bernardo)

Allegati:

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

2 Anni 5 Mesi fa #926 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
MARIA, MADRE MIA

Sei arrivata nel mio cuore
come ospite inattesa
hai bussato alla mia porta chiusa
con la dolcezza di chi tutto di se
vuol donare
in un gesto semplice e leale.
La mano Tua mi hai teso per non
farmi sprofondare nell'oceano infinito
di questo mondo disperato
dove la presenza Tua amorosa è offuscata
dalla corsa assurda e vana
al piacere, ai soldi e al potere.
Il Tuo volto ho immaginato
la Tua voce ascoltata
come musica celestiale
hai conquistato il mio cuore.
Mi hai incantata e consolata
nel mio mare di dolore
il mio tormento hai lenito
per ciò che ho perduto
con la promessa Tua sincera
di una nuova ed eterna
primavera.
Ora sei il mio rifugio nei momenti disperati
con il manto Tuo materno mi avvolgi
in un caldo e protettivo abbraccio
fino a quando stretta a Te
e al mio bellissimo e dolcissimo FIORE
mi condurrai al cospetto del Signore.
Grazie Madre mia.
(Rina Bernardo)

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

2 Anni 5 Mesi fa #928 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
UN BOUQUET DI AMORE

Una rosa, un fiordaliso, una margherita
per regalarti il profumo di casa.

Una lacrima calda e silenziosa che dalla mia
anima come rugiada si posi su di te.

Una preghiera che sgorga dal mio cuore
che tu possa offrirla a nostro Signore.

Dio, accogli il mio fiore, la mia lacrima
la mia preghiera
è il bouquet del mio infinito amore e
materno dolore.

(Rina Bernardo)

Allegati:

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Rina
Tempo creazione pagina: 0.466 secondi