Your image

GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo

2 Anni 7 Mesi fa #861 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
TRAMONTO

Ogni tramonto porta via con se
un giorno della mia vita
e mi avvicina a te
lasciandosi dietro lacrime e
pensieri che non mi concedono
tregua
mi sconquassano l'anima
mi martellano il cuore
accelerano il mio respiro
e affiaccano il mio spirito
combattivo
cerco parole che mi diano sollievo
che come balsamo leniscono
le mie ferite
scrivo, scrivo, scrivo, scrivo
le mie mani sono il filo che ti lega a me
i mie pensieri scorrono veloci
vogliono raggiungerti, travolgerti
in un impeto di amore incontenibile
e così attendo un nuovo tramonto
e la morte di un altro giorno...

(Rina Bernardo)

Allegati:

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

2 Anni 7 Mesi fa #862 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
OVUNQUE TI CERCO
ovunque ti cerco scrutando
l'orizzonte che si cela
e non vi svela
in ogni angolo in cui i miei
occhi si posano
ascolto la tua voce che silenziosa
scende nella profondità
della mia anima
bramo il tuo abbraccio che mi
faccia sentire il
tepore e il profumo della
tua pelle
sei nei miei pensieri
nel mio cuore
in ogni fibra del mio essere
la mia stella che non mi consente
di smarrirmi nel nulla
la mia luce che mi illumina e
mi avvolge
il mio desiderio più grande
e nel cercarti ti trovo
non troppo distante
chiuso nel mio pensiero
fisso nella mia mente
adagiato sul mio cuore
carne della mia carne
respiro del mio respiro
battito del mio battito
vivo in me tu sei
per sempre...
Ecco, ti cerco ma tu sei qui
con me....



(Rina Bernardo)
Allegati:

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

2 Anni 7 Mesi fa #866 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
BUON SAN VALENTINO

Ci sono amori che nascono
e muoiono come
sboccia l' aurora
e scende la sera
altri che conoscono
il tramonto dopo
un lungo trascorrere
del tempo.

Fragili come petali
dei fiori di campo
tenaci come l'edera
che non molla la sua presa
impetuosi come il vento
che ti annalza in alto
travolgenti come l'onda
che ti trascina in fondo
nel buio più profondo.

Ed io con te ho vissuto
l'amore che solo una
madre può capire,
un'arcobaleno di colori
vivi e scintillanti
dolci note di arpe e violini
a sigillare un raro
sentimento di puro amore.

Amore mio grande
mio piccolo amore
auguri, auguri mio bel
Valentino.

(Rina Bernardo)

Allegati:

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

2 Anni 6 Mesi fa #867 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
ANIME LIBERE

Cuore mio, parla non tacere ma
grida il tuo dolore
esprimi tutto l'amore che non
puoi più contenere.

Giorni e notti scorrono seguendo i tuoi battiti,
nella gioia come tamburi silenziosi
nella sofferenza come
palpiti impietosi.

Nel pensiero di te angelo mio
non c'è attimo ne istante che mi separa da te
inseguo il tuo volare verso lidi a me sconosciuti,
mio desiderio e sogno costante
bramosa di stringermi a te
anime libere io da catene e lacci
che non uniscono ma schiavizzano.

Liberati cuore mio e batti felice
in quel mondo di amore,
di luce e di pace.

(Rina Bernardo)
Allegati:

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

2 Anni 6 Mesi fa #872 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
..LA NOTTE

Un altro giorno che se ne va,
passato senza te
ma con il pensiero di te,
penso a domani
quando mi sveglierò
ancora una volta
con un morso al cuore
e un vuoto che non riesco
più a colmare.

Le ore, i minuti scorreranno
diventando già passato,
mentre attenderò il futuro
incurante del presente.

Ti porterò dentro un cuore
che si è consumato nel dolore
ma che continua a battere,
e tornerà la notte
per regalarmi forse un sogno
o forse un inquieto sonno,
non lo so,
ma io ti attendo....ti attenderò
fino all'ultimo mio respiro.

(Rina Bernardo)
Allegati:

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

2 Anni 6 Mesi fa #881 da Rina
Risposta da Rina al topic GOCCE DI POESIA di Rina Bernardo
CUORE INNAMORATO

Se il cuore potesse parlare
non tacerebbe un solo istante
inebriarti saprebbe con
dolci sussurri e impetuose
parole per dichiararti
tutto il suo amore.

Se il cuore potesse vedere
imprimerebbe nelle sua carne
gli occhi tuoi belli
il tuo sorriso brillante
il tuo volto tanto amato
al quale ho spesso sorriso.

Se il cuore potesse abbracciare
tra le sue pieghe avvolgerti
vorrebbe
per non lasciarti più andare
ad ogni suo palpito un bacio
ad ogni suo battito
una carezza soave
danzando, sfiorando il
mondo
trascinati in un vortice di
spirituale e divino ardore.

Ma il cuore si è fermato
a quell'istante
quando tutto è rimasto sospeso
quando tutto è svanito...

(Rina Bernardo)

Allegati:

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Rina
Tempo creazione pagina: 0.377 secondi